Autonomia e modalità di ricarica di un’auto elettrica Fiat

Fiat 500 elettrica a Torinow

La nuova Fiat 500 elettrica promette una buona autonomia, fino a 320 km nel ciclo combinato WLTP e fino a 400 km nel ciclo urbano, con un’andatura a basse velocità.
L’autonomia della versione elettrica di Fiat 500 varia naturalmente a seconda dello stile di guida e della modalità di guida selezionata:

Sherpa: modalità che ottimizza le risorse disponibili riducendo al massimo il consumo energetico della vettura

Normal: modalità molto simile a quella di un veicolo con motore a combustione interna

Range: modalità che attiva la funzione “One Pedal Drive” e permette così di utilizzare il solo pedale dell’acceleratore sia per accelerare che per decelerare

Modalità di guida su Fiat 500 elettrica

L’autonomia di un’auto elettrica Fiat è uno degli aspetti più importanti che devi tenere in considerazione prima di affrontare un viaggio, soprattutto se decidi di effettuare viaggi extra urbani.
L’autonomia di guida su nuova Fiat 500 elettrica è garantita dalla batteria da 42 kWh agli ioni di litio, che va ad alimentare un motore elettrico in grado di sviluppare 118 CV.
Il peso contenuto e la potenza elevata contribuiscono a offrire una buona autonomia rispetto alle concorrenti.

Modalità di ricarica su nuova Fiat 500 elettrica

Stazione di ricarica Easy Wallbox


Per quanto riguarda la ricarica, la nuova 500 elettrica risulta compatibile con tutti i principali sistemi di ricarica, dalle colonnine pubbliche alla Wallbox di casa. In particolare, utilizzando la easyWallbox da 7,5 kW, puoi ricaricare la batteria con un ciclo completo che richiede circa 6 ore.
EasyWallbox viene offerta come optional e ti permette di avere una stazione personale di ricarica direttamente a casa tua, senza dover contattare un tecnico per l’installazione.
Per gestire la sessione di ricarica con la easyWallbox puoi scaricare l’apposita App dedicata che ti permette di iniziare o posticipare la sessione, controllare le varie ricariche effettuate e configurare la Wallbox.

Se invece hai bisogno di localizzare velocemente le colonnine pubbliche sulla mappa, puoi utilizzare il servizio “My easy Charge”, grazie al quale puoi accedere a più di 130.000 stazioni di ricarica in 21 Paesi europei utilizzando l’apposita card e la comoda App sul tuo smartphone.
Puoi scegliere una tariffa adatta alle tue esigenze di ricarica e collegare la card direttamente al tuo contratto di ricarica.

Se utilizzi le colonnine pubbliche o quella privata di casa, puoi ottenere 50 km di autonomia con una ricarica di appena 5 minuti; se effettui una ricarica di mezzora circa puoi raggiungere l’80% di carica della batteria.

Una soluzione avanzata come modalità di ricarica per la tua 500 elettrica è la JuiceBox Connected Wallbox che offre connettività remota a 3 fasi fino a 11kW e ti permette di far iniziare la ricarica collegandoti via Bluetooth, Wi-Fi e 3G/4G, utilizzando semplicemente il tuo smartphone.
Con JuiceBox Connected Wallbox ricaricare la tua Fiat 500 elettrica diventa davvero un’operazione semplice e comoda.

Scegli un’auto elettrica Fiat, passa in concessionaria da Spazio per scoprire Fiat 500 elettrica.

Pubblicato da il

© Copyright 2009-2021 Spazio S.p.A.
Sede Legale: Via Ala di Stura 84, 10148 Torino
Cap.Soc. € 1.000.000,00 - P.IVA 07411090017 - C.F. 07411090017 - R.E.A. nr° TO-891169
Made with by